Le quattro tracce (due dei friulani Minoranza e due dei milanesi Soviet Order Zero) contenute nell’ultimo disco EP(demia) split, scivolano via in 10 minuti circa e lasciano il riverbero nell’aria di un buon hardcore punk old school, con attidudine metallica e incazzata.
Testi scritti su una linea prettamente libertaria e ottima composizione in generale: il risultato è sorprendente e la voglia di riascoltare il disco è immediata.
Non ci rimane che sostenere i ragazzi acquistando e ascoltando il loro split!

Qui, potete ascoltare “Molto rumore per tutto” tratto dall’EP.

News - Scatti